Home blogautoproduzione Stampo per il sapone fai da te

Stampo per il sapone fai da te

da ecoandeco


Che in casa nostra siamo un po’ fissati per l’autoproduzione ormai è cosa nota. Oltre a questo ho la fortuna di avere un marito tuttofare: a Roberto ogni cosa di “fai da te” viene tremendamente bene, ed è particolarmente bravo a riadattare le ispirazioni e gli spunti che gli do, realizzando oggetti che io non saprei minimamente fare.

Prima di Natale, quindi, dopo aver preso il bellissimo libro di Veggie Saponi e detersivi Naturali, ho chiesto a Roberto se potesse darmi una mano nel preparare in casa il sapone che avrei voluto regalare agli amici, insieme agli ormai tradizionali biscotti. Vero è che ne potevo scegliere di tutti i gusti tra i nostri saponi naturali nello shop, ma mi piaceva l’idea di regalare qualcosa che fosse fatto con le nostre mani, e inoltre era troppa la curiosità di provare una nuova ricetta!

Un po’ ispirandosi agli esempi di stampo presentati nel libro, un po’ guardando questo stampo realizzato da Eniko, ne è uscito fuori uno stampo perfetto per realizzare tre barre di sapone. La caratteristica ideale dello stampo è che le barrette sopra (e quella in fondo) sono perfettamente ad incastro e completamente smontabili, cosa assai pratica per tirare fuori i panetti di sapone da far stagionare.

Due stampi come questo (me ne sono fatti fare due per praticità, così da poter produrre un po’ più sapone tutto insieme) sono perfetti per una dose di circa 3 kg di olio di oliva, e ne escono fuori panetti di circa 26cm x 8cm x 3cm.
Per realizzarlo sono serviti:
1 tavoletta di recupero di circa 30cm x 30cm
1 listello in legno 3cm x 1,3cm da 2 metri, da cui ricavare 6 listelli da 30cm
Dopo aver tagliato il listello in listelli da 30cm, ha ricavato sui due laterali dei tagli ad U ad 1cm circa dal lato (da posizionare sulla tavoletta con i tagli ad U rivolti verso l’alto).
Sui due listelli superiore ed inferiore invece ha ricavato due tagli ad U  in modo da dividere lo spazio a disposizione in 3 parti uguali. Al lato, invece, ha ricavato un angolino a T in modo tale da poter incastrare perfettamente il listello a quelli laterali.
Infine, i listelli centrali hanno un taglio ad U rivolto verso il basso nella parte inferiore, ed uno a T nella parte superiore.
Fissati i listelli superiore e laterale alla tavoletta, abbiamo in questo modo ricavato uno stampo completamente removibile e ad incastro.
Come abbiamo realizzato poi il nostro sapone naturale… ve lo spieghiamo presto!
Tutti i saponi naturali nello shop di eco and eco>>
Saponi e detersivi Naturali di Liliana Paoletti >>

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Open chat
1
Ciao!
Se ti interessa ricevere gli aggiornamenti di eco and eco su Whatsapp scrivimi qui (o mandami un messaggio al numero 3314697492)!
Gloria
P.S. dimmi nome e cognome, così posso aggiungerti in rubrica!
Powered by